Informativa sui cookie

Autore: Redazione

nascita

Sindrome della morte in culla, nuova scoperta

La definizione di SIDS, che non rappresenta una patologia definita, si applica quando, previa autopsia e analisi accurate sullo stato di salute del bambino e delle circostanze che ne hanno determinato il decesso, possono essere escluse tutte le altre cause note (dalle malformazioni a cause dolose) per spiegare la morte del neonato o del bambino

meningite_cervello

In arrivo le linee guida per la profilassi della Meningite

Per adeguare uniformemente le conoscenze e screditare i falsi miti sono in arrivo le nuove linee guida sulla Meningite. La Società Italiana di Malattie Infettive e Tropicali (Simit), l’Istituto Superiore di Sanità e il Ministero della Salute hanno istituito a Roma gli “Stati generali sulla meningite”

16506953_10211922011115520_967984253_n-copia

Volare senza avere le ali

In memoria di Giuseppe Serpetti, Giammarco Zavoli, Mario Matrella, Walter Bucci, Davide De Carolis ed Ettore Palanca e dedicato a tutti i colleghi che ogni giorno volano su di noi

christmas-1912542_1280

Il nostro Natale è con i nonni di tutti

Essere infermieri ci porta via tante occasioni con i nostri familiari. Brindiamo al natale fra una compressa e una flebo, strappando una battuta o ricevendo un pandoro da un parente che ci coccola. Conserviamo le lettere o i biglietti di ringraziamento in guardiola come fossero trofei fa tenere protetti

http://www.freepik.com

I grassi aiutano la crescita delle metastasi

Sulla rivista Nature è stato pubblicato uno studio condotto in Spagna che ha scoperto che le metastasi per accrescere e muoversi nell’organismo necessitano dei grassi introdotti con l’alimentazione

img_20161209_095315

LE STELLE DI NATALE DELL”AIL NELLE PIAZZE D’ITALIA

Si rinnova il tradizionale appuntamento di solidarieta” promosso dall”Associazione italiana contro le leucemie, i linfomi e il mieloma. Nei giorni 8, 9, 10 e 11 dicembre è in programma la 28° edizione dell”iniziativa Stelle di Natale Ail

car-accident-1660670_1280

Sonno e incidenti stradali, un binomio pericoloso.

A un minor riposo corrisponde un aumento del rischio di incidenti per cui sulle strade il rischio accresce sempre di più. Mettersi al volante con meno di 5 ore di riposo produce lo stesso effetto della guida da ubriachi