Informativa sui cookie

2° Bando IpasviBo per il finanziamento di progetti di Ricerca Infermieristica

Share on Facebook0Share on Google+0Share on LinkedIn0Tweet about this on Twitter

La ricerca infermieristica è il mezzo fondamentale per accrescere le conoscenze disciplinari, consentendo alla comunità scientifica di migliorare la qualità delle cure infermieristiche erogate e quindi gli esiti delle Persone assistite.

In relazione al valore che la ricerca ha nell’ambito della disciplina e viste le difficoltà oggettive nella realizzazione di progetti di ricerca spontanea e in relazione alla numerosità dei progetti di ricerca presentati in occasione del primo bando, il Collegio IPASVI di Bologna istituisce il secondo Bando per il finanziamento di progetti di ricerca infermieristici.

Criteri di ammissibilità dei progetti

Possono concorrere progetti inerenti a tematiche di ambito infermieristico, presentati da un referente (ricercatore responsabile) che deve essere iscritto al Collegio IPASVI di Bologna.

Possono essere ammessi progetti di ricerca spontanei, non ancora avviati.

I progetti di ricerca possono essere proposti da gruppi monoprofessionali o multiprofessionali. Non saranno ammessi progetti presentati da singoli. È tuttavia criterio di preferenza la presentazione da parte di un gruppo di ricerca multiprofessionale. Il ricercatore responsabile sarà colui che terrà i contatti con il Collegio IPASVI nell’ambito del periodo di validità del bando e per la durata dei suoi effetti, nel caso in cui il progetto fosse selezionato per il finanziamento. Non sono ammissibili progetti di ricerca che rientrano nell’ambito dell’elaborazione di tesi di master, di laurea di primo o secondo livello o di dottorato.

Finanziamento dei progetti di ricerca

Complessivamente verranno assegnati ai progetti di ricerca € 3000,00.

Presentazione delle domande

Le domande dovranno pervenire presso all’indirizzo di posta elettronica [email protected], entro le ore 24:00 di giovedì 31 agosto 2017. Trascorsa questa data nessun nuovo progetto sarà ammesso alla valutazione, né saranno accettati materiali integrativi, se non espressamente richiesti dalla commissione di valutazione dei progetti.

Scarica il Bando completo

Primo annuncio del 5 giugno 2017


Notizie correlate

Primo Bando di Ricerca Infermieristica

Ricerca infermieristica. Firmato protocollo di finanziamento IPASVIBO

Potrebbe interessarti...